BANDO APICOLTURA CAMPANIA

Ecco tutto quello che devi sapere riguardo al Bando Apicoltura della Regione Campania

Chi può partecipare?

Chi può beneficiare di questo bando per apicoltori in Campania sono apicoltori in possesso di almeno 50 alveari, registrati in BDA_R, con fascicolo aziendale nella Banca Dati SIAN, iscritti in Camera di Commercio e in possesso di P. IVA.


Spesa minima 2.000 Euro (IVA esclusa)

Spesa massima:

  • da 50 a 150 alveari 5.000 Euro
  • da 151 a 240 alveari 7.500 Euro
  • da 241 alveari 10.000 Euro

Misure finanziate

 Le iniziative finanziate:

  • Misura B Lotta contro gli aggressori e le malattie dell’alveare, in particolare la varroasi - azione b.3 Attrezzature varie (es. acquisto di arnie con fondo a rete o modifica arnie esistenti).
  • Misura C Razionalizzazione della transumanza Azione c.2 Acquisto attrezzature per l’esercizio del nomadismo Sottoazione c.2.2. Acquisto macchine, attrezzature e materiali vari specifici per l'esercizio del nomadismo. Tra cui i nostri dispositivi di ultima generazione come i GPS, BILANCE, GPS + SENSORI

Per conoscere i dettagli necessari a presentare correttamente la domanda, consulta il testo del bando integrale.

COME
CONTATTARCI
Via Galilei 2 Faenza
0546 042021[email protected]
ACME21 S.R.L. P.IVA 02574730392 FAENZA (RA) GALILEI 2 CAP 48018 – REA: RA – 213977 – CAP SOC. 50.300 INTERAMENTE VERSATO